Aneto

Descrizione della pianta (erba)

Descrizione della pianta (erba) - Azienda Agricola Ugliana
Aneto

Anethum Graveolens

Pianta erbacea annua. 
                Il fusto striato raggiunge l'altezza massima di 1m. Somiglia alla pianta del finocchio. I fiori piccoli e di colore giallo. Foglie e semi dell'aneto hanno un sapore molto simile a quello del anice e del cumino. 
                Fiorisce da giugno a luglio. 
                Preferisce i terreni leggeri e ben drenati, che siano privi di ristagni d'acqua e situati in luoghi soleggiati.
                La propagazione avviene per mezzo dei semi. La semina si effettua da marzo a maggio, o in autunno.
                La massima quantità di olio essenziale presente nella pianta si ha tra l'apertura dei  fiori e la loro sfioritura, prima che i semi cominciano a diventare rossicci. 
                Per meglio preservare la proprietà aromatiche dell'aneto è consigliabile falciare le piante nelle ore pomeridiane, prima della completa maturazione.

Utilizzo in fitoterapia

Utilizzo in fitoterapia - Azienda Agricola Ugliana
Parti usate: i semi, le foglie e i germogli tritati finemente.

 Proprietà: è una pianta spasmolitica, diuretica, digestiva, sedativa, antinfiammatoria della bocca, alleva i dolori causati dai gas intestinale, elimina il singhiozzo e il vomito.

 UTILIZZO: 
In fitoterapia: 
                         DIGESTIONE DIFFICILE, DIURESI, METEORISMO, 
                         
SINGHIOZZO, VOMITO
                         Infuso: in un bicchiere di acqua calda mettere in infusione un pizzico di semi. Addolcire il liquido dopo averlo filtrato e berlo dopo i pasti. In caso 
                                     di singhiozzo, bere l'infuso caldo.
                         INFIAMMAZIONI DELLA BOCCA
                         Infuso: Mettere 5g di semi in un litro di acqua bollente e lasciare intiepidire il liquido prima di filtrarlo e adoperarlo per frequenti sciacqui alla
                                      bocca durante la giornata.

Utilizzo in cucina

Utilizzo in cucina - Azienda Agricola Ugliana
In cucina viene utilizzato per condire pesce, carni, zuppe, verdure cotte, per aromatizzare l'aceto, aggiunti a sottoceti e crauti conservati.

Clicca qui per sfogliare le RICETTE o Cont@tta per inviare una che conosci

Coltivazione in azienda

Coltivazione in azienda - Azienda Agricola Ugliana
Produzione di semi
     Vanno prima raccolte le estremità, generalmente poi essiccate al sole, per poi procedere alla trebbiatura da fermo.

Piante intere essiccate


IN AGGIORNAMENTO

Mi presento di più...

Mi presento di più... - Azienda Agricola Ugliana

Gorodets

Mi presento di più... - Azienda Agricola Ugliana

Miramare

Mi presento di più... - Azienda Agricola Ugliana

Trovami anche lì...

Mi presento di più... - Azienda Agricola Ugliana

SHOP ON-LINE